Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2010

Windows Phone 7 Developer Tools – Primo progetto VB

Notizia di ieri l’uscita dei Developer Tools per Windows Phone 7 dedicati agli sviluppatori VB in versione RTW.Vediamo un brevissimo post su come creare un primo progetto.Innanzitutto i tools sono installabili da chi possiede una versione compteta di Visual Studio dalla professional in su.Una volta installati, i tools diventano uno dei tanti progetti presenti nella maschera di creazione di un progetto:Come per la versione C#, abbiamo a disposizione 5 tipologie di progetto:Windows Phone Application : è il template di progetto vuoto che prevede una window iniziale con pochissimi controlli;Windows Phone Databound Application : è il template per le applicazioni di visualizzazione dei dati basate su una lista;Windows Phone Class Library : è il progetto per la realizzazione di un assembly contenente le nostre classi per WP7;Windows Phone Panorama Application : è il template di progetto per le applicazioni basate sul controllo panorama;Windows Phone Pivot Application : è il template di proge…

Facciamo lampeggiale l’overlay icon di IE9

IE9 introduce il concetto di “pinned site” (post) con il quale gli sviluppatori possono far sembrare le proprie web application delle applicazioni desktop.Il fatto che un sito sia “pinnabile” è fornito “di serie” con IE9 cioè qualsiasi sito è agganciabile alla task bar di Windows.Oltre a questa funzionalità, abbiamo modo di interagire, in un certo qual modo, con l’icona presente nella task bar di Windows grazie a dei metodi Javascript della classe window.external.In particolare il metodo msSiteModeSetIconOverlay permette di visualizzare una overlay icon (cioè una iconetta in sovraimpressione) sull’icona del sito posizionata nella task bar. Questo ci permette di attrarre l’attenzione dei nostri utenti per segnalare l’accadimento di qualcosa.L’istruzione:window.external.msSiteModeSetIconOverlay('/images/red.ico', 'Icona in sovraimpressione!!'); ci permette di visualizzare, al di sopra dell’icona del nostro sito “pinned”, l’icona red.ico.L’istruzione ha l’effetto desiderat…

Articolo su ioProgrammo di Dicembre

E’ in edicola il numero di dicembre di ioProgrammo.All’interno di questo numero potete trovare un mio articolo dal titolo: Personalizza l'IDE di Microsoft per velocizzare l'analisi del tuo codice sorgenteTag di Technorati: ,,,,

Windows Azure Discover Event (Parte 2)

L’evento è terminato e la sensazione è stata di un evento decisamente utile.Uscito dalla sede Microsoft, mi sono reso conto di saperne un pochino di più e, questo, a mio modo di vedere, rende un evento utile.Un ringraziamento a Roberto Brunetti e Mario Fontana che hanno tenuto delle sessioni ottime, chiare e chiarificatrici.Ho avuto il piacere di conoscere Roberto di persona dopo tanti eventi in cui l’ho visto sul “palco” e la sensazione è quella di una persona ottima nonchè di uno speaker d’eccezione (ma quello lo sapevo).Ancora una volta torno a dire che chi non è venuto si è perso una buonissima occasione per fare formazione!!!!Tag di Technorati: ,

Windows Azure Discover Event (Parte 1)

Evento dedicato a Windows Azure a Roma.Nella mattinata, Mario Fontana, ha cercato di fare chiarezza su cosa è il Cloud e cosa nonè.E, debbo dire, c’è pienamente riuscito!!Tarda mattinata dedicata al pricing delle sottoscrizioni per Windows Azure che aveva poco di tecnico ma ha chiarito anche questo punto oscuro.Nel pomeriggio tocca a Roberto Brunetti che andrà sul pratico e ……. ci sarà da divertirsi!!!A più trdi per il resoconto!!!Stay tuned!! Tag di Technorati: ,

Rilasciati due update per IE9 Beta

Il seguente post annuncia il rilascio di due update per IE9 beta:Updates for Internet Explorer 9 Beta - IEBlog - Site Home - MSDN BlogsGli update sono distribuiti via Windows Update, quindi gli utenti ( a meno che non abbiano Windows Update disabilitato) dovrebbero vederseli arrivare “a casa” direttamente!!Tag di Technorati: ,,

Sfogliare il Marketplace di WP7 da Web

Il marketplace di WP7 è consultabile tramite il software Zune Client oppure direttamente dai dispositivi WP7 che dispongono dell’hub apposito.Chi non ha installato lo Zune Client o non ha il telefonino non è in grado di vedere cosa c’è a disposizione. Per ovviare a questo si può utilizzare il sito http://www.marketplacebrowser.com/ che consente di ricercare le applicazioni presenti nel marketplace senza avere client installati sul proprio pc.Ovviamente l’acquisto si esegue con lo Zune Client ma se dobbiamo solamente capire se c’è l’Applicazione con la A maiuscola, il sito è perfetto.
Tag di Technorati: ,,

Pubblicata Acronimi per WP7 sul Marketplace

Da ieri sera è disponibile la mia applicazione Acronimi per conoscere il significato di migliaia di acronimi.L’applicazione è scaricabile dal marketplace:Prossimamente uscirà un aggiornamento alla lista degli Acronimi presenti nell’applicazione.Se ne trovate di mancanti (e ce ne sono sicuramente) segnalatemeli e li inserirò nelle prossime versioni.Tag di Technorati: ,,,

DataURI e le immagini dinamiche in ASP.NET

In questo post vorrei proporvi un modo per creare immagini dinamiche  (in maniera analoga a quanto già proposto in questo post) all’interno delle nostre pagine ASPX utilizzando il DataURI.Partiamo dal definire cosa è il DataURI.Il DataURI (o più esattamente lo schema data URI), la cui definizione esatta è rintracciabile seguendo il link,  rappresenta un modo per includere all’interno delle nostre pagine web delle risorse (ad esempio grafiche, ma non solo).Lo schema data URI compare già nelle specifiche dell’HTML 4.01.I vantaggi di utilizzare lo schema data URI sono i seguenti:le risorse incorporate nella pagina non richiedono differenti chiamate al server come accadrebbe se le risorse fossero indicate con un normale URL. Si ha quindi un risparmi nel numero di richieste e si elimina il traffico dell’header delle stesse; per files di piccole dimensioni si ha un guadagno di tempo, poichè, generalmente, l’avvio della comunicazione TCP è lento; nelle comunicazioni HTTPS, il browser, di sol…

IE9 Platform Preview 7 disponibile

Altro rilascio di una platform preview di IE9 con miglioramenti lato Javascript (“Chakra” cresce sempre di più).Il post originale con l’annuncio è il seguente:HTML5, and Real World Site Performance: Seventh IE9 Platform Preview Available for Developers - IEBlog - Site Home - MSDN BlogsVorrei solo portare alla vostra attenzione questi due grafici:Il primo è il risultato del SunSpider JavaScript eseguito sulla IE9 Platform Preview 6 mentre il secondo è quello eseguito sulla Platform Preview 7: la differenza si vede!!!Per chi ne vuole sapere di più sul SunSpider JavaScript può seguire il link.Il download della Preview 7 si può eseguire dal seguente link.Tag di Technorati: ,,

Announcing the ASP.NET MVC 3 Release Candidate - ScottGu's Blog

Scott Guthrie ha annunciato il rilascio della Release Candidate di ASP.NET MVC3. Maggiori info nel post:Announcing the ASP.NET MVC 3 Release Candidate - ScottGu's BlogIl download dall’indirizzo:http://www.microsoft.com/downloads/en/details.aspx?FamilyID=a920ccee-1397-4feb-824a-2dfefee47d54&displaylang=enTag di Technorati: ,

VB for Dummies: Tipi anonimi e la parola chiave Key

I tipi anonimi (anonymous types) sono stati introdotti con il framework 3.5.Sostanzialmente si tratta di oggetti istanziati “al volo” senza definirle esplicitamente il tipo a cui appartengono con il costrutto Class…End Class. Tutti gli esempi riportati in questo post sono stati testati e realizzati con Visual Studio 2010 e .NET Framework 4.0. La maggior parte di quello che diremo sarà, in ogni caso, valido anche per il framework 3.5.Un esempio di anonymous type è il seguente:Dim obj1 = NewWith {.Username = "verdi.giuseppe",                     .Cognome = "Verdi",                     .Nome = "Giuseppe"} Otteniamo un oggetto che contiene tre proprietà (Username, Cognome e Nome) di tipo stringa ma non è un’istanza di una classe ben precisa:In realtà, il compilatore costruisce per noi una classe che non vediamo e che viene utilizzata ogni qual volta istanziamo un anonymous type dello stesso tipo (cioè un oggetto che ha tre proprietà Username, Cognome e Nome).P…

Gli enumeratori e Visual Basic

Una delle novità presentate alla PDC2010 riguarda le specifiche di linguaggio per Visual Basic che permettono di implementare gli iteratori.Per chi sviluppa in C#, gli iteratori sono presenti fin dalla versione 2.0 del Framework mentre per gli sviluppatori VB tali oggetti non esistevano.Partiamo con la definizione di iteratore: un iteratore è oggetto che permette di scandire il contenuto di una lista. La parola chiave che si utilizza per definire il “ritorno” di uno degli oggetti della lista è yield che viene anteposta all’istanza da restuire. L’insieme degli yield deve essere posto all’interno di un metodo (di tipo function) che restituisca IEnumerator, IEnumerator(Of T), IEnumerable o IEnumerable(Of T).Facciamo subito un esempio molto semplice: vogliamo creare un iteratore che dia la possibilità di iterare sui primi 5 numeri interi:Sub Main()ForEach intero In Get5Numeri()Console.WriteLine(intero)NextEndSubPrivateIteratorFunction Get5Numeri() AsIEnumerable(OfInteger)Yield 1Yield 2Yie…